Smau Calabria premia i talenti digitali

Al via a Lamezia Terme la prima edizione di Smau Calabria, evento realizzato in collaborazione con Regione Calabria, Fincalabria e CalabriaInnova rivolto alle startup e alle piccole e medie imprese innovative , che fanno parte del sistema della Rete Regionale dell’Innovazione. L’evento inaugurale si terrà nella Fondazione Mediterranea Terina di Lamezia Terme (CZ), alle 10, nella Sala Teatro, e sarà seguito  dalla consegna di due premi: il Premio Lamarck - dedicato alle startup più innovative pronte per il mercato - e il Premio Innovazione ICT Calabria - riconoscimento che l’Osservatorio Smau consegnerà ai progetti più innovativi di sviluppo delle tecnologie digitali da parte delle imprese della Regione -. La consegna dei premi sarà preceduta dagli interventi di Mario Caligiuri, Assessore alla Cultura, Istruzione e Ricerca della Regione Calabria, Pierantonio Macola, Amministratore Delegato di Smau e Luca Mannarino, Presidente di Fincalabra S.p.A.

Seguirà la presentazione dei progetti, in soli 90 secondi, da parte delle startup candidate al premio Lamack , con successiva consegna alle tre più meritevoli.
Poi si procederà con l’annuncio dei vincitori del Premio Innovazione ICT Calabria, scelti tra le candidature pervenute nelle scorse settimane. Qunidici i progetti in lizza per il premio: Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro, Cosmoitaly, Euro.Pan srl, Fontana della Salute srl, Graphid3a di Paolo Mirabelli, Illumilab, Innovazione Tecnologica srl, La mia energia scarl, Marigentech srl, P.A.G. Magic S.A.S. di Avolio M. & C., Parco Ludico Tecnologico Ambientale di Ecolandia scrl, Rubbettino srl,  Spintel srl, TI & SI Sas, Zac Telecomunicazioni srl.

A corredo dell’evento un fitto calendario di appuntamenti  che avranno come oggetto: l’ Expo 2015 e le opportunità di business per le imprese sul territorio, internazionalizzazione, tra export e innovazione, webmarketing e social Media, internet degli oggetti e nuove frontiere della stampa 3D, e-Commerce, Big data e sicurezza delle informazioni.

 
Questo l’elenco degli incontri che caratterizzeranno la prima giornata di Smau Calabria:
 
1. Dai big data alla sicurezza delle informazioni - 18/11/2014 ore 13.00
Durante la tavola rotonda saranno introdotte le principali metodologie di analisi delle fonti aperte; dai social network al deep web, come trovare e analizzare informazioni liberamente accessibili sul web e con quali strumenti software analizzarle non più soltanto per finalità di web marketing.

Interverranno: Massimo Chirivì – Aipsi, Pierluigi Mazzuca – Microsoft, Domenico Talia – Professore di Sistemi di Elaborazione delle Informazioni - Università della Calabria
 
2. Expo 2015 e opportunità di business per le imprese sul territorio - 18/11/2014 ore 14:30
Expo 2015 rappresenta una grande opportunità per l'ecosistema di imprese italiane. Gli operatori attivi nel settore del turismo, dei servizi, delle tecnologie digitali sono chiamati a giocare un ruolo da protagonisti. Ma quali sono le opportunità per le imprese italiane derivanti da Expo 2015 e come poterle sfruttare al meglio? Come promuovere la tua impresa nell'ambito di questo importante appuntamento? Come utilizzare il patrimonio di informazioni e dati prodotti in occasione dell'Esposizione Universale per sviluppare nuovi progetti di business?

Interverranno: Roberta Gilardi – Assintel, Fortunato Amarelli - Amarelli Fabbrica di Liquirizia – Gruppo di lavoro Confindustria Calabria su Expo 2015, Luigi Amicone –settimanale Tempi
 
3. Webmarketing e Social Media: opportunità per le imprese in tempo di crisi - 18/11/2014 ore 16:00
Idee e strumenti operativi a basso costo (anche non convenzionali) per promuovere i propri prodotti o servizi: dalla costruzione di un marketing database low cost al ciclo semplificato di fatture e ordini elettronici, dalle soluzioni per la gestione clienti e la mappatura del mercato ad applicazioni mobile business oriented. Da sistemi innovativi di etichettatura e packaging, al sito e-commerce low cost connesso ai principali social media, fino a strategie di co-marketing utili ad abbattere le spese di stampa e distribuzione, arrivando alla definizione di un vero e proprio "kit di comunicazione low cost".
 
Interverranno: Alessandro Martemucci - Vicepresidente AISM, Francesco Bartoletta – Graphic e Web specialist – CalabriaInnova, Francesco Rende – Social media manager – Efferre Comunication, Francesco Frinchillucci - Sales Manager Development & Territory, SAS.
 
Per maggiori informazioni: Ufficio Stampa Smau Daniela Monteverdi, e-mail: daniela.monteverdi@smau.it ; cell: 3479684033