Email 3.0, la nuova casella di posta elettronica anti-spione

Dopo il caso Datagate, ecco apparire sulla scena due piccole realtà aziendali che vogliono salvare l'email dallo spionaggio: Lavabit e Silent Circle. La prima ex provider di Edward Snowden e la seconda, concorrente diretta, si vogliono unire per attaccare lo spionaggio e progettare un nuovo servizio di posta elettronica. Il proprietario di Lavabit, Ladar Leviso, infatti non vuole arrendersi: anche se il servizio email, utilizzato in passato anche da Edward Snowden, hanno preferito bloccarlo, piuttosto che consegnare i dati degli utenti ai servizi segreti americani. La notizia è online su Spiegel Online.

LA NUOVA EMAIL - Adesso Levison vuole riniziare unendosi al concorrente Silent Circle per dare origine a Dark Mail Alliance, come comunicato in una conferenza stampa pubblica in California per offrire un servizio di posta elettronica anti intercettazione. Le due realtà si sono messe insieme per fornire un nuovo servizio di posta elettronica dato che quello esistente è superato, per quanto concerne la privacy. Il nuovo standard si chiama "E-mail 3.0" Una soluzione disponibile per tutti i provider di posta elettronica.

LAVABIT CHIUDE - Il comunicato arriva con una tempistica perfetta: subito dopo che si è venuti a conoscenza del fatto che la NSA ha avuto accesso alla rete di Google e Yahoo e che avrebbe interessato milioni di utenti. La chiusura di Lavabit ha suscitato grande rumore in tutto il mondo: dopo il caso Snowden i servizi segreti americani hanno richiesto a Lavabit non solo i dati di Snowden ma anche di avere accesso a tutti i 410.000 account degli utenti. Rifiutandosi è stato condannato ad una penale di 5.000 dollari per ogni giorno trascorso dal momento della notifica dell'NSA. Si è cosi dovuto arrendere e consegnare i codici chiudendo il servizio di posta elettronica. Nel nuovo servizio email, Silent Circle ha riferito che le password degli utenti saranno memorizzate soltanto sui loro dispositivi. Sia questa la ragione che rende il nuovo servizio più affidabile dei precedenti?