Con app non udenti conversano con tutti

Con app non udenti conversano con tutti
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 06 FEB - Un'app trasforma i telefonini in uno strumento che permette di far conversare in diretta, a esempio a tavola o al bar, le persone non udenti con gli udenti. Questo perché converte il linguaggio parlato in un testo che compare sul display dello smartphone, offrendo alle persone con problemi di udito una maggiore indipendenza nelle loro interazioni quotidiane. Si chiama Live Transcribe, è destinata al sistema operativo Android, ed è stata realizzata da Google con il contributo dell'americana Gallaudet University, frequentata da persone non udenti e con problemi di udito, che l'ha testata sui suoi studenti. "Ora possiamo fare cose che non erano nemmeno lontanamente possibili qualche anno fa, come partecipare a una conversazione a tavola o ogni volta che se ne presenta l'opportunità", ha detto Christian Vogler, della Gallaudet University. La app funziona in oltre 70 lingue, compresi alcuni dialetti, e inizialmente verrà resa disponibile in una versione beta, cioè non definitiva, tramite il Play Store.