I migliori tool per scrivere curriculum

Come fare una buona impressione nei confronti di un "cacciatore di teste"

curriculum scrivere tool
TiscaliNews

Inutile sottolinearlo, il curriculum vitae è l'elemento chiave per poter trovare un lavoro. E' proprio col CV che un candidato si presenta a una azienda ed espone, per sommi capi, le proprie capacità, la formazione scolastica e accademica, e le esperienze lavorative.

Quando si cerca un lavoro è opportuno non avere fretta nel redigere il CV, e andare direttamente al sodo, senza perdersi in descrizioni chilometriche e prolisse che verrebbero sicuramente ignorate dal selezionatore, intento ad esaminare centinaia di candidature.

Quali sono gli strumenti più efficaci per la creazione di curriculum, dunque?

Vuoi navigare senza limiti a 1 Gigabit con la vera fibra ottica? Clicca qui per verificare se la tua zona è coperta e per scoprire l'incredibile tariffa di Tiscali UltraFibra Giga!

 

Partiamo dal programma di word processing più famoso e usato al mondo: Microsoft Word. Cliccando su Nuovo si accede alla sezione dei modelli, tra i quali ne troviamo diversi relativi alla creazione di curriculum concisi, professionali e creativi, dal più semplice al più visivamente "d'impatto".

Word è un programma a pagamento, ma esistono dei word processor gratuiti (come OpenOffice e LibreOffice ) che possono utilizzare modelli previsti per Word, e non solo.

Se si vuol dare al proprio CV un aspetto grafico elegante, ma si è del tutto a digiuno di Photoshop e affini, si può usare Canva, un servizio online gratuito in italiano notevolmente intuitivo e ricco di modelli da cui attingere. Il sito consente di creare anche infografiche di qualsiasi tipo e genere.

Volendosi strettamente attenere al curriculum europeo, l'Unione Europea mette a disposizione un tool online di facilissimo utilizzo, in italiano, per compilare il CV in formato europeo (completo di lettera di presentazione) e salvarlo, esportarlo in PDF oppure (aspetto molto interessante) pubblicarlo direttamente sui siti più noti per la ricerca di lavoro.

Anche se in inglese, il servizio VisualCV consente di creare con estrema semplicità dei curriculum di livello professionale, con una grafica veramente accattivante.

Se siete iscritti a LinkedIn (e chiunque abbia o stia cercando un lavoro lo dovrebbe essere) potete sfruttare Vizualize me, un servizio online gratuito che permette di creare un curriculum grafico importando i dati già presenti nel proprio profilo LinkedIn e anche, eventualmente, inserendo link ipertestuali utili per chi voglia mostrare dei riferimenti a precedenti esperienze lavorative. Un servizio analogo lo offre Sumry dove si può personalizzare una timeline delle proprie esperienze.

Avete finito la compilazione? Bene, adesso la ciliegina sulla torta, irrinunciabile: mettete una foto, magari a mezzo busto, e al bando espressioni seriose, preoccupate o formali. Sorridete, e al vostro selezionatore darete una impressione di positività e ottimismo. E chissà che anche questo non vi aiuti a ottenere il tanto agognato posto di lavoro!