9 modi per riciclare il tuo vecchio smartphone

Tanti utilizzi creativi per i dispositivi ancora funzionanti

riutilizzare smartphone
TiscaliNews

Dopo tanto tempo ti sei finalmente deciso a cambiare smartphone e sei passato a un modello nuovo fiammante perché quello vecchio era troppo lento. Che cosa fare ora del vecchio telefono? Buttarlo non se ne parla, conferirlo nei rifiuti speciali potrebbe essere un’idea ma in fondo il ‘motore’ ancora funziona e un po’ ti dispiace fargli fare questa fine. La soluzione è il riciclo utile e creativo: ti presentiamo 9 modi per riutilizzare il tuo vecchio smartphone!

1 – SVEGLIA
L’utilizzo più semplice e immediato: puoi usare il vecchio smartphone come sveglia, così la notte potrai finalmente spegnere il telefono.

2 – TELECOMANDO
Se il telefono dispone di un sensore a infrarossi, puoi trasformarlo in un telecomando per la TV, ma anche per lo stereo o il condizionatore! Basta scaricare l'app SURE per Android e iPhone e avrai un telecomando di backup.

3 – STEREO
Se lo smartphone è troppo lento per navigare certamente non lo sarà per suonare la tua musica preferita! Abbinalo a uno speaker e potrai utilizzarlo come stereo per il salotto (magari con Spotify) oppure come semplice lettore MP3!

4 – CONSOLE PORTATILE
Se il cellulare dispone di un buon processore e di un display abbastanza ampio, puoi usarlo ancora per giocare! Elimina tutte le app e usalo come mini-console. Se poi sei smanettone, puoi addirittura installarvi un emulatore per goderti i vecchi arcade!

5 – TELECAMERA DI SORVEGLIANZA
Collega il telefono alla WiFi di casa, installa IP Webcam per Android o IP camera lite per iPhone e potrai sorvegliare da remoto la tua abitazione.

6 – SKYPE PHONE
Per fare le call via computer...non usare più il computer! Installa Skype (o altra app simile) sullo smartphone, collegalo alla Wi-Fi di casa e usalo come telefono VoIP.

7 – HARD DISK ESTERNO
Se il telefono ha una memoria abbastanza capiente può essere usato come hard disk esterno, tra l'altro dotato di display per la navigazione tra i file!

8 – NAVIGATORE GPS
Installando un navigatore offline (ad esempio TomTom Go) o scaricando in memoria le mappe di Google maps, il vecchio smartphone può diventare un navigatore GPS per la tua auto!

9 – FITNESS TRACKER
Anche se non potrai condividere online in tempo reale il percorso (a meno di non trovare una WiFi lungo il tragitto), potrai comunque usare il vecchio telefono come tracker per il tuo jogging. Basta installare un’app che abbia anche le funzioni base offline, come Runkeeper!

E per il tuo nuovo smartphone scegli l'offerta mobile che ti da voce e dati a un prezzo imbattibile: Tiscali MyOpen 10 GB, a 10€/mese!