Social Risk: furto di dati e informazioni dai social, come proteggersi

di Elemedia

Si sente spesso parlare di furti di informazioni e dati sensibili dai propri dispositivi e dai profili social. Questo perchè indovinare le password, se non sono ben protette, è tutt'altro che difficile. Per aumentare la sicurezza esiste però la Two factor authentication come ci spiega Sergio Novelli, esperto di digital e sicurezza A cura di Lucia Tironi Mandate le vostre domande a socialrisk@repubblica.it