Seasonic PRIME 750W & 850W Titanium - Recensione

Prestazioni e silenziosità ai vertici della categoria per i nuovi alimentatori analogici del colosso taiwanese.

Seasonic PRIME 750W & 850W Titanium - Recensione
di CreoInteractive

Seasonic torna a trovarci dopo una breve pausa con ben due alimentatori appartenenti alla famiglia PRIME, consentendoci così di chiudere il cerchio sulla sua serie di punta con certificazione 80Plus Titanium.

I PRIME 750W e 850W protagonisti di questa recensione vanno ad affiancare il modello da 650W da noi provato nell'estate 2016 e rappresentano l'attuale stato dell'arte in fatto di alimentatori analogici, nonché i primi modelli del produttore a vantare la massima certificazione d'efficienza attualmente raggiungibile.

Il nuovo look, completamente rivisto, sottolinea ancor più il netto distacco da tutti gli altri prodotti Seasonic ma, ovviamente, troviamo tutte le caratteristiche peculiari osservate in passato e che hanno fatto scuola nel settore, tra cui il cablaggio completamente modulare e la modalità fanless disinseribile tramite un apposito pulsante.

L'uso di componentistica di estrema qualità ed una sapiente progettazione non solo producono benefici sulle prestazioni elettriche, ma hanno consentito a Seasonic di estendere la vita utile dei suoi alimentatori arrivando ad offrire per la serie PRIME ben 10 anni di garanzia.

Dopo la nostra analisi …

Con la recensione di oggi abbiamo avuto l'occasione di provare gli ultimi due modelli appartenenti alla nuova serie PRIME che ha consentito a Seasonic di raggiungere il massimo livello d'efficienza ad oggi proponibile.

Le migliorie ovviamente non si sono limitate al raggiungimento della certificazione 80Plus Titanium, ma hanno interessato tutte le parti dell'alimentatore; la ventola da 120mm ha ceduto il passo ad una di maggiori dimensioni a tutto vantaggio della silenziosità ed il pulsante di selezione della modalità fanless, spinta ora fino al 50% del carico massimo, è stato spostato all'esterno così da essere più facilmente accessibile.

La circuiteria e la componentistica utilizzate sono state innalzate ad un nuovo livello, ottenendo una stabilità delle tensioni ed un grado di pulizia delle stesse senza precedenti per un alimentatore analogico.

Come se non bastasse, tutti i modelli della serie sono garantiti per operare stabilmente anche in ambienti con temperatura prossima ai 50 °C.

Un ricco bundle, un corposo cablaggio ed un look ben riuscito incorniciano un vero capolavoro di tecnologia.

Il prezzo di vendita proposto da Seasonic di 215€ per il PRIME 750W e di 249€ per il PRIME 850W è perfettamente adeguato alle prestazioni raggiunte e ancor più giustificato se consideriamo l'incredibile garanzia di 10 anni fornita.

Per quanto osservato non possiamo far altro che assegnare alla serie PRIME Titanium il nostro massimo riconoscimento.

La recensione completa è disponibile su Nexthardware.