Seasonic FOCUS Plus 850W Platinum & 750W Gold - Recensione

Qualità indiscutibile e prestazioni di ottimo livello ad un prezzo di acquisto davvero competitivo.

Seasonic FOCUS Plus 850W Platinum & 750W Gold - Recensione
di NextHardware

I venti di cambiamento che da qualche tempo soffiano in casa Seasonic hanno portato alla nascita di una nuova serie di fascia media che annovera tra le sue file modelli che fino a qualche anno fa potevano considerarsi di classe decisamente superiore.

La serie FOCUS Plus di cui andremo ad occuparci nella recensione odierna può contare su quattro tagli di potenza e due livelli di certificazione energetica; tutti gli alimentatori, a differenza della serie FOCUS liscia, sono completamente modulari e sorprendono per le dimensioni estremamente compatte, anche per i modelli da 750W e 850W.



Come avremo occasione di vedere, il punto di forza di questa serie non è solo l'assortimento o l'eccellente qualità costruttiva che da sempre caratterizza i prodotti Seasonic o, ancora, l'incredibile garanzia portata a 10 anni anche in questo segmento, ma anche un rapporto qualità/prezzo molto competitivo.

Per consentirci di scoprire tutte le novità introdotte dal prolifico produttore abbiamo ricevuto quelli che probabilmente saranno i modelli più gettonati delle due fasce d'efficienza energetica, ovvero il FOCUS Plus 850W Platinum ed il FOCUS Plus 750W Gold.

Vediamo come è andata …

Dopo aver provato innumerevoli modelli targati Seasonic, tutti contraddistinti da una qualità all'apice delle rispettive categorie, ci troviamo di fronte ad una serie che, tutto sommato, ha accettato qualche compromesso in più.

Su specifiche quali l'efficienza o la potenza nominale ovviamente non ci si può aspettare null'altro che sia diverso da quanto dichiarato, mentre sulla stabilità delle tensioni e sul loro grado di pulizia ci sarebbe un ampio margine su cui giocare senza impattare eccessivamente sulla qualità fornita.



La caduta di tensione, ad esempio, è fissata per gli alimentatori di fascia alta sotto il 2% e per la serie FOCUS Plus, invece, Seasonic ha dichiarato e mantenuto con buon margine il 3%; si tratta di una differenza di poco conto all'atto pratico, ma che consente di non sovradimensionare le varie parti.

Il sistema di controllo del fattore di potenza (PFC) è poi un discorso a parte e, infatti, entrambi gli alimentatori in prova sono riusciti a spuntare a pieno carico un valore di 0,99 come gli alimentatori di fascia superiore, pur non potendo vantare la stessa progressione.



Il grado di pulizia delle tensioni d'uscita è un altro dei parametri su cui abbiamo notato maggiormente gli effetti delle "riduzioni" apportate; non siamo rimasti impressionati per i dati ottenuti, ma bisogna dire che siamo oramai assuefatti da alimentatori che eccellono in questo frangente facendo apparire i risultati ottenuti banali per quanto di ottimo livello.



Riassumendo, quindi, a fronte di una leggera riduzione delle prestazioni, comunque di tutto rispetto e perfettamente in linea con quanto dichiarato dal costruttore, il mercato ha ricevuto degli alimentatori contraddistinti da un rapporto qualità/prezzo eccellente.



Come se non bastasse Seasonic non ha fatto sconti sulla garanzia, fissata anche per questi modelli a ben 10 anni, il che fuga tutti i dubbi sulla qualità della componentistica utilizzata.

Il FOCUS Plus 850W Platinum è in vendita ad un prezzo di 149€, mentre il FOCUS Plus 750W Gold di circa 119€.

Per quanto riscontrato nel corso della nostra analisi assegniamo ai modelli in prova il nostro massimo riconoscimento consigliandoli a tutti coloro che cercano un alimentatore di qualità senza dover prosciugare il portafoglio.

La recensione completa è disponibile su Nexthardware.