Twitter testa funzione 'segnalibri'

Twitter testa funzione 'segnalibri'
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 24 NOV - Dopo aver rivoluzionato la lunghezza dei cinguettii, raddoppiati a 280 caratteri, Twitter sperimenta altri mini cambiamenti per cercare di stare al passo con gli altri social network. Il microblog sta testando una funzione "Segnalibri" che servirà per salvare i tweet in modo da potervi accedere in un secondo momento. Un'opzione per creare una sorta di archivio privato che su piattaforme come Facebook e Instagram è già da tempo disponibile. I tweet così salvati infatti non saranno visibili ad altri utenti. A svelare il test è una responsabile del prodotto, Tina Koyama, che in un tweet ne dà un'anteprima. Al momento per "salvare" i tweet è possibile contrassegnarli con un "Mi piace" ma in questo modo l'elenco dei cinguettii apprezzati è pubblico e si invia anche una notifica all'autore del post. Con la nuova funzione invece si potrà creare un archivio solo per se stessi. Al momento non si hanno dettagli su quando la funzione sarà disponibile.