Sofware impara a decifrare geroglifici

Sofware impara a decifrare geroglifici
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 4 GEN - Come una moderna versione della Stele di Rosetta, l'intelligenza artificiale può aiutare a tradurre i geroglifici. E' l'obiettivo del progetto di ricerca collettivo Hieroglyphics Initiative, basato sulle tecniche di apprendimento automatico, e realizzato da un'azienda di videogiochi con la collaborazione di Google e alcuni egittologi dell'università Sorbona di Parigi. L'idea è di raccogliere le immagini dei geroglifici del Medio Regno nella loro forma originale, insieme a diversi campioni delle migliaia di geroglifici già identificati e tradotti in passato, in modo da dar vita ad una grande banca dati per semplificare il lavoro degli egittologi nel decifrare i geroglifici, un processo manuale che è rimasto lo stesso da più di 200 anni.