Snapchat in rosso, crescita lenta ricavi

Snapchat in rosso, crescita lenta ricavi
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 11 AGO - Perdite quasi quadruplicate sulla scia della rallentata crescita dei ricavi e degli utenti. Snapchat chiude il secondo trimestre sotto le attese e affonda in Borsa, arrivando a perdere oltre il 5%. Snap, la societa' a cui fa capo l'app dei messaggini che spariscono, chiude il periodo aprile-giugno con un rosso di 443 milioni di dollari, in aumento rispetto ai 115 milioni dello stesso periodo dell'anno scorso. I ricavi sono saliti del 153% a 182 milioni di dollari, sotto le attese degli analisti che scommettevano su 186,8 milioni. Deludono anche gli utenti: nel secondo trimestre quelli giornalieri sono stati 7,3 milioni in piu' portando il totale a 173 milioni, meno dei 175 milioni stimati dal mercato. Snap risente della battaglia con il gigante Facebook, che ha introdotto sul mercato prodotti simili a quelli che hanno reso famosa Snapchat. Gli analisti chiedono ora a Snap di dimostrare di poter continuare a crescere e ad aumentare gli utenti nonostante l'agguerrita concorrenza di Facebook.