Google contro il terrorismo

Google contro il terrorismo
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 19 GIU - Google rafforza la sua lotta al terrorismo, impegnandosi a "essere parte della soluzione" perché "non dovrebbe esserci spazio per contenuti legali al terrore sui nostri servizi". In un editoriale, Google delinea quattro ulteriori misure, oltre a quelle già in atto, per combattere il terrorismo. "Primo: stiamo aumentando l'uso della tecnologia per aiutarci a identificare video di estremisti e legati al terrorismo''. Da qui l'impegno di Mountain View a devolvere più risorse ingegneristiche da applicare "alle nostre macchine più avanzate per aiutarci a identificare più velocemente e rimuovere contenuti di estremisti". "Secondo: la tecnologia da sola non è una bacchetta magica, e per questo aumenteremo il numero degli esperti indipendenti" che valutano i video su YouTube, afferma Google. "Le macchine possono aiutare a identificare i video ma gli esperti umani giocano ancora un ruolo nel decidere la linea di demarcazione fra propaganda violenta e religiosa e libertà di parola".