Come scoprire il titolo di una canzone accennandone qualche nota

Ecco i siti che permettono di farlo

scoprire titoli canzoni
Redazione Tiscali

Vi siete mai trovati in quella fastidiosa situazione in cui vi capita di sentire una canzone e di non ricordare con precisione il titolo, ma avercelo "sulla punta della lingua"? Vi proponiamo alcune soluzioni per individuare quel brano semplicemente canticchiandolo o fischiettandolo.

1) Midomi   

Midomi è un sito come tanti, dove si possono ricercare brani musicali, acquistarli, guardare i videoclip, ascoltarli e persino unirsi alla community per registrare i propri brani musicali.

Ciò che rende davvero utile Midomi e lo distingue da altri siti simili è un piccolo riquadro in cima nella home page dove sta scritto: "Click and Sing or Hum" (clicca e canta oppure canticchia la canzone a bocca chiusa).

Abbiamo fatto diverse prove, e Midomi ha sempre centrato nel segno con appena una decina di secondi di "indizi" da noi forniti. Impressionante.

Ultrafibra o Mobile? Tiscali ha una offerta per qualsiasi esigenza, clicca qui!

 

2) Musipedia  

Se siete musicisti, sicuramente conoscerete tutte le note presenti in una canzone. In questo caso Musipedia potrebbe essere il servizio ideale per la ricerca dei brani.

Il sito offre la possibilità di importare brani musicali tramite il microfono, anche cantandolo o accennandolo con la bocca se lo si desidera. Inoltre, il sito offre la possibilità di riprodurre il brano con diverse ricerche collegate alle note. Tra queste vi è una ricerca da tastiera (solo per le note), o riguardante la melodia, oppure tramite l'utilizzo di un pianoforte virtuale che riproduce la canzone, o tramite una ricerca sul ritmo.

Quando si usa una di queste funzioni di ricerca, il motore di Musipedia la converte in una linea melodica ed esegue una ricerca algoritmica confrontandola con i brani presenti in tutta la sua library. A ricerca conclusa, vedrete la lista di tutti i brani presenti nei risultati. Ciascun risultato comprende la parte della melodia che è stata usata per la ricerca.

3) NameMyTune

Quando si usa un browser per cercare un brano tramite un microfono le scelte sono molto limitate.  La maggior parte delle app che offrono questa feature, infatti, sono per cellulare, non web-based. Un sito che abbia l'unico scopo di trovare il nome di un brano che vi frulla nella testa da giorni, però, esiste e si chiama NameMyTune.

La home page del sito è molto elementare, e mostra un grande pulsante di registrazione. Quando lo si preme, potrete abilitare l'accesso al vostro microfono. Per migliorare le probabilità di trovare qualche risultato dovrete selezionare anche il genere più appropriato e il periodo a cui ci si riferisce.

La differenza tra questo servizio e gli altri è che non si tratta di un servizio automatizzato che utilizza il riconoscimento del suono per identificare i brani musicali. Il brano di cui si effettua l'upload rimane conservato nella library di NameMyTune, e verrà sottoposto agli altri visitatori del sito, che cercheranno di identificarlo.

4) AudioTag  

Si tratta di un sito molto elementare, ma al tempo stesso piuttosto comodo. La feature di riconoscimento dell'audio è completamente automatizzata, così da non dover aspettare che qualcun altro lo faccia per voi. Il metodo per caricare il brano è del tutto differente però. In pratica, dovrete registrare e caricare un vostro file audio.

Potrete cantare, accennarlo con la bocca, oppure suonarlo con la chitarra. Dovrebbe funzionare, purchè registriate qualcosa di simile al brano originale.